• Veronica Bronzetti

altro-di-vero

Aggiornato il: 16 lug 2018

#spaziomimesi




Mimesi significa “imitazione”, “riproduzione”. Mimesi è per Aristotele imitazione della forma ideale della realtà al punto che l’opera dell’artista diventa simile all’opera della natura. Mimesi è “arte” nel senso di saper fare, saper produrre qualcosa che sebbene sia copia (imitazione) del vero, racchiude in sé lo spirito dell’artista, la sua visione, la sua traduzione, determinando quindi, nel risultato finale, qualcosa che è altro dal vero, altro di nuovo. Altro-di-vero.

Mimesi è dunque un punto di partenza imprescindibile per arrivare a questo altro-di-vero, un’interpretazione della realtà che può fedelmente riprodurla o al contrario trasfigurarne le sembianze per farle assumere la dimensione del sogno e dell’irreale.

Una fervida immaginazione può esistere solo in presenza di quel miracolo del pensiero che si chiama creatività, quella capacità di costituire i propri mondi costruendoli. Ho fortemente desiderato e poi creato un mio spazio per accrescere questa mia capacità, per immaginare e plasmare il reale, per costituire e costruire il mio mondo estetico e ideale condividendolo con chi insegue il mio stesso sogno.

Un percorso di questo tipo e che io ho abbracciato anche come professione, non necessita solo di committenti (clienti) ma si definisce e si perfeziona attraverso l’esercizio della creatività libera nutrendosi di un confronto continuo con chi condivide le mie passioni e la mia professione. Per tale motivo all’interno di questo spazio saranno realizzati dei lavori fotografici ma anche accolti progetti, idee e persone secondo logiche e invenzioni fantasiose, non sempre lineari. Mi guideranno il desiderio di conoscenza, la curiosità, la voglia di crescere, il desiderio di altro-di-vero.

Chi vuole una fotografia o desidera unirsi alle mie esplorazioni può raggiungermi, semplicemente.


mob. + 39  366 488 12 99
v@veronicabronzetti.com
© 2020 by Veronica Bronzetti